Stampa
Categoria: Mobilita
Visite: 1112

Mentre si guarda al futuro con il finanziamento per i nuovi treni e si studia la tempistica per le gare d’appalto delle nuove tratte della metro catanese, il presente, in casa Ferrovia Circumetnea (sponda metropolitana pesante), è pure in fermento.

Sulla tratta Nesima-Monte Po, infatti, si lavora a ritmo sostenuto e nel grande scavo della stazione Fontana la Tunnel Boring Machine è già in posizione per proseguire verso Nesima. Dopo aver abbattuto l’ultimo diaframma della galleria, tra pochi mesi potrà essere estratta dall’apposito pozzo situato nei pressi dell’incrocio tra viale Lorenzo Bolano, viale Felice Fontana e via Antonio Pacinotti. Successivamente, con ogni probabilità entro la prossima estate, questa tratta che si snoda lungo 1,7 km sotto la parte più occidentale della circonvallazione di Catania, sarà messa in esercizio con le due nuove stazioni di Fontana (direttamente collegata anche all’Ospedale Garibaldi Nesima) e di Monte Po.

Continua a leggere su Mobilita Catania