Stampa
Categoria: Mobilita
Visite: 1085

Stamattina la TBM “Agata” ha abbattuto il diaframma che la separava dalla costruenda stazione Monte Po. I lavori di realizzazione della tratta Nesima-Monte Po della metropolitana di Catania sono stati aggiudicati dalla CMC di Ravenna, e costituiscono la prosecuzione della Borgo-Nesima entrata in esercizio a marzo 2017. L’impresa aggiudicataria sta realizzando una galleria lunga 1,7 km e due nuove stazioni, Fontana e Monte Po.

Alla presenza del sindaco di Catania Enzo Bianco, del Commissario della Circumetnea Virginio Di Giambattista e dell’assessore regionale ai Lavori Pubblici Luigi Bosco, la grande talpa, entrata in funzione nel mese di gennaio di quest’anno, ha ultimato la prima parte di galleria.

Completa la lettura su Mobilita Catania