Stampa
Categoria: news sullo scartamento ridotto siciliano
Visite: 1483

L'associazione Sicilia in treno è lieta di poter rimettere online, dopo un lavoro di editing e sincronizzazione audio-video, un filmato storico di notevole importanza per gli amanti della cultura ferroviaria. Il girato, opera del fotografo Salvatore Stella, è stato gentilmente messo a disposizione di Ferrovie di Selinunte da Salvatore "Totò” Leone, uno dei Soci Fondatori di Sicilia in Treno.

Le immagini raccontano l’ultimo giorno di lavoro del padre di Salvatore, Giacomo Leone, capotreno in forza alla stazione di Castelvetrano. La pellicola, rarissima, è stata girata il 17 giugno 1983, appena due anni prima che l’ultima ferrovia a scartamento ridotto FS chiudesse.

Il filmato mostra l'ultima corsa di Giacomo Leone a bordo della “littorina” RALn 60 che collegava Castelvetrano a Sciacca. Immagini che fotografano una realtà oggi scomparsa e che ci ripropongono, con un montaggio figlio dei gusti di quegli anni, il mondo che allora ruotava attorno a questa rimpianta linea ferrata. Tanti i fotogrammi in cui gli estimatori di questa tratta, oggi in parte preservata grazie alla L. 128/2017 sulla istituzione delle Ferrovie Turistiche, certamente riconosceranno luoghi e angoli "famosi" toccati dal tracciato.

Vi auguriamo una buona visione, sicuri che verrete stregati anche voi dal rombo della RALn 60 mentre sferraglia accompagnando Giacomo lungo un percorso condito dai saluti e dall'affetto dei colleghi... Sperando di poter un  domani avere nuovamente la possibilità di girare nuovamente un video a bordo delle RALn 60 in corsa verso Selinunte!