Stampa
Categoria: Mostre e Spettacoli
Visite: 769

Domenica 1 dicembre si è tenuta la 29ª edizione della Borsa Scambio di modellismo e collezionismo organizzata da EffeModel dei fratelli Filippone presso l’ampia sala del San Paolo Palace Hotel, in via Messina Marine 91 a Palermo.
Anche in questa occasione L’Assocazione Sicilia in Treno ha partecipato proponendo, nel grande spazio assegnatole, i progressi, frutto di un lavoro di gruppo dei Soci SiT, ottenuti sul grande plastico "Fiandaca" (ingombro circa 2,50 m x 7,00 m) in scala 0n3 (1:48) dedicato allo scartamento ridotto americano (scartamento in scala: 19,1 mm); una struttura costituita da 14 moduli, con circa 15 m di tracciato. Rispetto alla precedente esposizione, avvenuta circa circa due mesi prima, il tracciato è stato variato e si è iniziato a sviluppare il piazzale di stazione, che presenta scambi totalmente autocostruiti dal socio Fiandaca.

Ricordiamo che la costruzione di questo imponente impianto, senza eguali in Italia per scala e scartamento scelti nonché per la tipologia di rotabili utilizzati (rigorosamente di produzione artigianale), è iniziata appena ad ottobre 2019. Sull'impianto ha circolato un convoglio tipico statunitense, con locomiotiva a vapore arricchita da sistema sonoro totalmente analogico, precursore dei sistemi di controllo digitali, una vera chicca di storia del fermodellismo.
Sempre nello stand SiT, il Socio Enrico Balteri, sapiente artigiano, ha proposto, in maniera massiccia, la sua collezione di modelli di macchine a vapore vivo, tutte azionate durante la manifestazione. Stupore, per chi ha potuto visitare il nostro spazio, ha destato la dettagliatissima riproduzione di una locomotiva gruppo 640 FS, in scala 1:87... realmente funzionante a vapore e interamente autocostruita, in 10 anni di certosino lavoro, da Balteri!
Sicilia in Treno è onorata di aver partecipato anche quest'anno a questo importantissimo appuntamento, che ha registrato il consueto pienone di presenze. Un ringraziamento va alla Famiglia Filippone, che ha donato, alla fine della manifestazione, due modelli a SiT per suggellare la amicizia e premiare gli sforzi fatti dalla associazione per presentarsi degnamente all'appuntamento 2019. 

Vi lasciamo ad alcuni scatti, arrivederci dunque a maggio 2020, per la prossima Borsa Scambio!

Facebook