Stampa
Categoria: Legge 128/2017 Iacono - Ferrovie Turistiche
Visite: 1846

Il prossimo 12 aprile si terrà a Roma, presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, un incontro sul tema “Ferrovie turistiche e cultura ferroviaria: un’occasione di sviluppo”.
Si tratta di un importante appuntamento, durante il quale sono previsti interventi estremamente qualificati, dai quali si evince che l’interesse suscitato dalla P.d.L. Iacono per la istituzione anche in Italia delle ferrovie turistiche a partire dal recupero di linee ferroviarie dismesse potrà effettivamente portare alla nascita di un mondo che, mentre in altre parti d’Europa è gia consolidato da decenni di attività, in Italia annovera ancora pochi limitati esempi, non del tutto affrancati da vincoli che ne impediscono la crescita, e deve quindi essere messo in condizione di svilupparsi e stabilizzarsi, entrando a pieno titolo tra le offerte turistiche dei nostri territori.
Il convegno organizzato dal MIT testimonia la sensibilità e l’attenzione che il Ministro Del Rio e il Governo stanno dimostrando verso questo tema.
L’Associazione Sicilia in Treno è stata invitata a partecipare e sarà presente con una sua delegazione.

In dettaglio, sono previsti i seguenti interventi:
Sen. Riccardo Nencini  – Vice Ministro alle Infrastrutture e ai Trasporti
On. Dorina Bianchi – Sottosegretario di Stato al Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo
Sen. Laura Cantini – Relatrice al Senato della Repubblica D.D.L. AS 2670
On. Romina Mura – Relatrice alla Camera dei Deputati P.d.L. AC 1178
On. Maria Iacono – Prima firmataria e promotrice P.d.L. AC 1178
Ing. Maurizio Gentile – Amministratore Delegato RFI
Ing. Luigi Cantamessa – Direttore Fondazione FS Italiane
Ing. Amedeo Gargiulo – Direttore ANSF
Ing. Virginio Di Giambattista – Direttore Generale per il Trasporto Pubblico Locale
Dott. Alberto Sgarbi – Presidente FIFTM
Dott.ssa Anna Donati – Presidente Onorario COMODO  

L’incontro sarà moderato dal Dott. Alessandro Starnini, che è impegnato come coordinatore tavolo di lavoro norme ANSF per le ferrovie turistiche e il ferrociclo.
Sono previsti anche interventi, certamente interessanti, dei rappresentanti di alcune associazioni che potranno dare voce alle capacità che tali realtà sono in grado di esprimere ma anche alle esigenze che, auspicabilmente, dovranno trovare risposte nella nuova legge sulle ferrovie turistiche.

Facebook