Stampa
Categoria: Gite e Manifestazioni
Visite: 420

L'Associazione Sicilia in Treno segnala l'evento online del 22 ottobre (ore 15-17) dal titolo "Treni turistici e ferrovie locali: la mobilità dolce per un ripartenza green" organizzato AMODO (Alleanza Mobilità Dolce), FIFTM (Federazione Italiana delle Ferrovie Turistiche e Museali) e Fondazione Cesare Pozzo.

Si tratta di un importante appuntamento fortemente voluto dagli organizzatori, in un periodo particolarmente difficile, nel quale erano stati programmati molti eventi con l'obiettivo di fare del 2020 l'anno dei treni turistici. Purtroppo, le restrizioni necessarie per contenere efficacemente la pandemia hanno vanificato l'ampio calendario già predisposto. Con l'evento di giovedì 22 ottobre si intende mantenere viva l'attenzione sul mondo dei treni turistici e delle ferrovie locali. Si discuterà inoltre dell'attuazione della legge 128 del 2017 per le ferrovie turistiche e delle possibilità di riapertura delle tante linee sospese presenti un po' in tutta Italia.
Una specifica riflessione sarà dedicata all'intermodalità dolce per integrare i treni, le stazioni con cammini e mobilità in bicicletta, per la promozione dello slow tourism in Italia.
Infine sarà anche una opportunità di ragionare sulla spesa per il trasporto ferroviario e le ferrovie turistiche nel Recovery Fund - Next Generation EU, in discussione in Italia e in Europa, come una componente essenziale, sostenibile e green per la mobilità ed il turismo del futuro.
Dal programma che potete scaricare potete vedere che interverranno molti qualificati relatori, rappresentanti di istituzioni, ministeri, associazioni e aziende, a cui saranno chiesti impegni e idee concrete per la ripartenza green del turismo ferroviario e la mobilità dolce.
Sarà possibile seguire l'evento in diretta collegandosi al seguente link, accessibile a chi lo vorrà: https://www.facebook.com/AlleanzaMoDo/

Vi invitiamo a partecipare!

Facebook